Contatori

Finora ci avete visitato in 39526.

Centro Sportivo ES

I nostri Sponsor

Social Net

Link consigliati

CAMPIONATO SERIE C1 - GARA DA DIMENTICARE

13/10/2018

L'ES Chieti c5 non riesce a ripetere la prestazione dell'incontro di sabato scorso in casa dell'Hatria Team e soccombe sotto i colpi di un ottimo Futsal Vasto. Gara mai in discussione per gli ospiti che hanno dominato per l'intera durata del match.

La cronaca: ES che parte con Trusgnach, Festa, Rapino, Di Muzio, De Leonardis. Pronti via e il Futsal Vasto passa in vantaggio. Porretti approfitta di una disattenzione collettiva NeroVerde e buca Trusgnach dopo nemmeno un minuto di gioco. 
L'ES cerca la reazione, ma la squadra sembra soffrire la fisicità dei Vastesi che gestiscono un buon possesso palla, graziando anche in diverse situazioni il quintetto Teatino con Trusgnach, probabilmente l'unica nota positiva, che tiene in partita i compagni con interventi da vero numero uno. Nel finale di prima frazione però Colombaro regala il doppio vantaggio ai suoi e sul punteggio di 2-0 termina la prima parte di gara.

Nella ripresa l'ES non riesce a reagire e dopo pochi secondi subisce l'ennesimo attacco degli Adriatici, Trusgnach si supera ancora una volta evitando il tracollo. Ma è solo questione di tempo perchè tra l'8' e il 10' gli ospiti accelerano e trovano due importanti marcature che li portano sul 4-0. 
Partita virtualmente chiusa ma l'Es ha un sussulto d'orgoglio e al 20' accorcia le distanze con il solito Mastrovincenzo. La rete sembra riaccendere la speranza NeroVerde che tre minuti più tardi realizza la seconda rete con Russo, prima in C1 per lui, bravo a spedire in fondo al sacco un tiro forte e preciso di capitan De Leonardis. I tentativi di rimonta però vengono stoppati da Mileno, il pivot BiancoRosso, che gela giocatori e pubblico di casa siglando il gol del 5-2 pochi secondi dopo la rete di Russo.
L'ES stacca definitivamente la spina e al 28' Salvatore chiude i giochi in favore del Futsal Vasto segnando il gol del definitivo 6-2.

Colpo tremendo per i ragazzi di mister Micomonaco che dovrà approfittare del turno di riposo per ritrovare le energie e l'entusiasmo di inizio stagione. Prossimo appuntamento Sabato 27 Ottobre 2018 ore 15.00 a Celano contro lo Sport Center Celano.

ES Chieti c5: Merra, Falco, Ivor, Festa, Di Federico, Rapino, Di Muzio, Mastrovincenzo, Ottenga, Russo, De Leonardis, Trusgach.
All. Micomonaco/Pierdomenico.

Futsal Vasto: Sputore, Orticelli, Porretti, Della Morte, Notarangelo, Gaspari, Salvatore, Colombaro, Di Bello, Mileno, Di Donato, Moretti.
All. Giacomucci.

Marcatori: Porretti 1'pt, Colombaro 28'pt; Porretti 8'st, Di Bello 10'st, Mastrovincenzo 20'st, Russo 23'st, Mileno 24'st, Salvatore 28'st.

Commento a cura di Bucci Daniele
 

SCUOLA CALCIO ES Chieti c5

LA NOSTRA MISSIONE:
“Vogliamo far crescere i nostri giovani attraverso il calcio a 5 trasmettendo loro i valori del rispetto, dell'integrazione e della condivisione per aiutarli a costruire un progetto di vita
LA NOSTRA VISIONE:
Ci impegniamo per essere riconosciuti dai nostri giovani e dalle loro famiglie come i migliori formatori calcistici nel rispetto dei valori della nostra missione".

LA ES CHIETI C5 SI DOTA DI UN DEFIBRILLATORE:

Nuovo importante riconoscimento all’attività svolta dalla ES Chieti calcio a 5 con la dotazione del kit defibrillatore. Il presidio salvavita è stato assegnato alla ES dal Comitato Regionale FIGC Abruzzo che ha voluto donare 26 defibrillatori alle società che si sono distinte nel corso della precedente stagione sportiva.
Il Comitato Regionale della Figc Abruzzo ha voluto premiare la nostra società con l’assegnazione di un  DEFIBRILLATORE  con la seguente motivazione “La sua società sarà premiata con la consegna di un defibrillatore per la qualificata attività dilettantistica e giovanile”. 

 

Coverciano 20 e 21/6/2015

Coverciano 20-21/06/2015

Copyright © 2002- 2018 - "A.S.D. ES Chieti c5". Tutti i diritti riservati. - Telefono e Fax: 0871-073031 - Telefono mobile: 340-4228801 
E-mail:
segreteria@escalcioa5.it
 

Sito generato con sistema PowerSport